svincenzoBN
svincenzo

SAN VINCENZO

Spiagge d’oro, arte, salmastro e buon cibo al centro della Costa degli Etruschi


San Vincenzo si trova al centro della Costa degli Etruschi, una lingua di terra che da Livorno scende giù fino a Piombino.
La sua posizione strategica e gli ottimi collegamenti stradali e ferroviari permettono di raggiungere rapidamente le grandi città d’arte come Firenze, Pisa, Siena e Roma; nei dintorni, inoltre, si dipana un’interessantissima offerta turistica che varia dalle cantine d’autore alle terme, dai più bei parchi della Toscana ai suggestivi borghi medievali dell’entroterra, dalle vaste spiagge di sabbia alle scogliere dei promontori che celano cale così nascoste da essere quasi inarrivabili.

La Pista Ciclabile

Pista Ciclabile

La pista ciclabile è stata realizzata lungo viale della Principessa, strada di collegamento tra San Vincenzo e Piombino.

Il tratto inizia partendo dal Fosso delle Prigioni, si costeggia l'abitato di San Vincenzo verso sud, fino ad arrivare, dopo aver percorso circa 4 km,  al primo ingresso del Parco di Rimigliano, un striscia di macchia mediterranea che si estende per circa 6 Km lungo la costa (120 ettari circa), il parco separa appunto il mare dalla sede stradale di viale della Principessa.

A questo punto è possibile continuare sull'asfato della comunale, oppure deviare a destra ed entrare all'interno del parco, dove si percorrono sentieri sterrati e ben battuti immersi nel verde di questo bellissimo parco, attrezzato con un area di ristoro(aperta nel periodo estivo), servizi, e tavoli per picnic.

Alla fine del parco si rientra su viale della Principessa  a poche centinaia di metri dal confine sud  di San Vincenzo, in località la Torracia (vecchia  torre di avvistamento) da qui possiamo proseguire verso Baratti e Populonia  zone a carattere acheologico Etrusco e balneare.

IL PERCORSO